Home / Riscaldamento / Riscaldamento elettrico / Les règles de positionnement d’un thermostat pour optimiser le confort et limiter la consommation (françaisespañol – english)

Dove e come posizionare un termostato ambiente per un comfort ottimale?

Condividi

I termostati ambiente stanno diventando sempre più sofisticati (termostati intelligenti). Possono essere a bordo o a distanza (via cavo, senza fili, termostato collegato). Nel caso di termostati ambiente che non sono montati sull’emettitore di calore, è necessario determinare la sua posizione ottimale per una misurazione affidabile della temperatura ambiente. Questa misurazione aiuterà a ottimizzare il consumo e a migliorare il comfort.

Sommario:

  • Perché la posizione del termostato ambiente è importante e sempre più importante?
  • Posizionamento di un termostato: cosa non fare!
  • Posizionamento di un termostato ambiente: le regole da seguire…

Perché la posizione del termostato è importante e sempre più importante?

Vogliamo misurare la temperatura percepita dagli utenti. Il sensore di temperatura deve quindi essere posizionato nel cuore della zona giorno.

Il sensore di temperatura non deve essere disturbato nella sua misurazione da parametri esterni (flusso d’aria, sole, ecc.)

termostati intelligenti sono ormai sempre più comuni. Inoltre, le nuove funzioni di rilevamento di presenza o di prossimità rendono il posizionamento del termostato ancora più importante.

bon coefficient aptitude radiateur électrique

Termostato ad alte prestazioni: La temperatura della stanza varia molto poco intorno alla temperatura impostata dal termostato!

Posizionamento di un termostato: cosa non fare!

positionnement ideal thermostat

Buon posizionamento di un termostato ambiente – fonte Radiateur.design

NON FARE:

  • Non fare risparmi sbagliatiè imperativo avere un termostato per zona termica (= per stanza). La temperatura di una stanza non può essere misurata se il termostato è posto nella stanza vicina! Come fa a spegnere il riscaldamento di una stanza quando ne ha bisogno se non misura la temperatura dove serve??

Se vuole che il suo termostato ambiente svolga appieno il suo ruolo di misurazione della temperatura, 10 errori da non fare, non collocarlo:

  • in una rientranza (in fondo a uno scaffale, in un cassetto, ecc.)
  • dietro un mobile o con un campo d’azione ridotto (con il rischio di rendere non funzionale il rilevamento di presenza/assenza)
  • dietro le tende
  • su una parete esterna o su una parete che si affaccia su una stanza non riscaldata
  • dietro una porta (correnti d’aria all’apertura, nessun rilevamento efficace di presenza/assenza)
  • non meno di 25 cm da una porta
  • vicino a un’uscita di scarico di un sistema di ventilazione
  • vicino a una finestra
  • sopra o vicino a una fonte di calore (dal radiatore stesso! da un camino, dal sole)
  • in una zona con correnti d’aria
  • in un luogo soggetto alla luce diretta del sole (anche solo una parte del giorno)

Si prega di notare. Se l’ha appena maneggiato, aspetti almeno un minuto prima di leggere il valore della temperatura o di aspettare un’azione sul radiatore. La temperatura del corpo disturba i termostati i cui sensori di temperatura sono sensibili.

Posizionamento di un termostato ambiente: le regole da seguire…

COSA FARE:

  • Montaggio a parete. Preferibilmente posizionato su una parete interna (non una parete di facciata che è fredda se poco o moderatamente isolata).
  • L’altezza ideale di un termostato è di 1,6-1,7 metri dal pavimento (al livello del viso degli occupanti).
  • Se il termostato è montato in superficie su una presa di corrente, assicurarsi che non ci siano correnti d’aria permanenti attraverso la presa (isolare se necessario).
  • Se il termostato è dotato di un rilevatore di presenza/assenza o di prossimità (uscire dal modo standby), leggere il manuale del dispositivo per rispettare le raccomandazioni del produttore in termini di area del campo di rilevamento.
positionnement ideal thermostat ambiance

Termostato intelligente (Smart thermostat) radio senza fili RDS110.R di Siemens

Si prega di notare: il controllo della temperatura è efficace solo due ore dopo l’accensione (periodo di stabilizzazione termica dell’elettronica). Fonte LEGRAND

Per saperne di più sui radiatori e il riscaldamento elettrico

File Esperto: Quale termostato intelligente scegliere per risparmiare energia?

File Esperto: Quali sono le caratteristiche del radiatore ideale?

File Esperto: Come valutare facilmente il numero di radiatori elettrici e la potenza termica necessaria per le sue esigenze?

scegliere un radiatore a infrarossi: I migliori radiatori a infrarossi

File Esperto: Perché e come aumentare la temperatura percepita in una stanza riscaldata?

File Esperto: Come riscaldare in modo efficiente spazi complessi o molto difficili da isolare?

File Esperto: Come riscaldare una veranda in modo efficiente?

Scopra le ultime innovazioni delle principali aziende di riscaldamento elettrico

siemens
ThermoZYKLUS
chauffage thermor

IT-FOX74

Résumé
LE REGOLE DI POSIZIONAMENTO DI UN TERMOSTATO PER OTTIMIZZARE IL COMFORT E LIMITARE IL CONSUMO
Titre de l'article
LE REGOLE DI POSIZIONAMENTO DI UN TERMOSTATO PER OTTIMIZZARE IL COMFORT E LIMITARE IL CONSUMO
Description
Dove e come posizionare un termostato ambiente per un comfort ottimale? Perché la posizione del termostato è importante e sempre più importante? Posizionamento di un termostato: cosa non fare!
Auteur
Foxof
Foxof
Meilleures innovations pour l’habitat