Home / Riscaldamento dell’acqua calda sanitaria ACS / Vantaggi e svantaggi dello scaldabagno elettrico istantaneo (français – españolenglish)

Quando e perché installare uno scaldabagno elettrico istantaneo ?

Condividi

Scaldabagno elettrico senza serbatoio: principio di funzionamento

Quando il rubinetto dell’acqua calda è aperto, l’acqua fredda entra nel scaldabagno per vuoto e viene istantaneamente convertita in acqua calda da una resistenza di rame. A differenza del cumulo, l’acqua non viene immagazzinata per essere riscaldata a periodi regolari. L’acqua viene riscaldata solo quando serve, e solo per la quantità necessaria. I 2 tipi principali sono gli scaldabagni istantanei a gas e gli scaldabagni istantanei elettrici (electric tankless water heater in inglese).

I vantaggi di uno scaldabagno istantaneo

L’ingombro ridotto fa risparmiare spazio abitativo

chauffe eau electrique instantanne

In termini di spazio, lo scaldabagno istantaneo è autosufficiente: nessun gruppo di sicurezza da aggiungere come per i serbatoi di acqua calda, nessun serbatoio ingombrante, ecc.

Lo scaldabagno senza serbatoio può ridurre lo spazio necessario per riscaldare l’acqu. In un momento in cui i metri quadrati sono sempre più cari, questa soluzione può essere particolarmente interessante per i piccoli spazi. Per esempio, se non c’è un sistema di riscaldamento centralizzato (per esempio riscaldamento elettrico, spazio insufficiente per collocare un serbatoio o un boiler, impossibilità tecnica, ecc.), questa soluzione può produrre acqua calda sanitaria (lavandino, lavabo, doccia). Questa soluzione è tanto più interessante se tutti i punti d’acqua sono a breve distanza: un solo scaldabagno può essere sufficiente per tutte le necessità di un piccolo appartamento (1 persona).

Gli scaldabagni istantanei possono essere installati sotto il bancone (sotto il piano di lavoro, sotto il lavello), negli armadi, o fissati al muro per i modelli più ingombranti. Per esempio, per una doccia, un modello da 6 kW avrà le seguenti dimensioni: 18 cm x 30 cm x 12 cm (profondità) e un peso di 3 kg.

Minimizza il lavoro e semplifica l’installazione

Questa soluzione è ideale, in una ristrutturazione, quando è molto complesso, costoso o sgraziato far passare i tubi dell’acqua da una stanza all’altra. Sono necessari solo una fornitura di acqua fredda e una presa elettrica. La soluzione elettrica evita anche la necessità di installare canne fumarie come per gli scaldabagni a gas. Non richiede quindi alcuna estrazione o ventilazione speciale.L’assenza di un gruppo di sicurezza lo rende estremamente facile da installare.

Questo dispositivo è particolarmente interessante per la ristrutturazione o quando una stanza viene convertita in una stanza umida. Per le seconde case o le camere degli ospiti, evita il riscaldamento inutile del cumulo e lo sviluppo di batteri (perché l’acqua ristagna). Nel caso di abitazioni principali, o in grandi edifici con lunghe tubazioni dell’acqua, la soluzione può essere particolarmente interessante per evitare il consumo inutile di acqua fredda mentre l’acqua calda dalla caldaia arriva al punto di prelievo.

Salvaspazio e facile da maneggiare, il dispositivo è estremamente semplice e veloce da collegare. Alcuni possono essere installati in qualsiasi direzione o anche incorporati nei mobili.

Acqua calda illimitata a differenza di un serbatoio

Nel caso di famiglie numerose, anche con un grande serbatoio di stoccaggio dell’acqua (cumulo), è possibile rimanere senza acqua. Bisogna poi aspettare diverse ore prima di poter avere di nuovo acqua calda. Questo è anche il caso delle seconde case dove l’elettricità viene tagliata durante l’assenza. Il riscaldamento istantaneo è una soluzione flessibile senza interruzione del « servizio ». Il servizio è continuo qualunque sia la domanda (a condizione che il flusso non sia troppo alto).

L’assenza di un serbatoio impedisce la crescita batterica. È quindi una soluzione perfettamente igienica.

Ottenere acqua calda istantaneamente (senza aspettare) e alla temperatura desiderata

Lo scaldabagno deve essere sempre installato il più vicino possibile alla fonte del flusso d’acqua. Questo perché, prima del primo tiraggio, le tubature si riempiono di acqua fredda sulla distanza tra l’apparecchio e la doccia (o il lavandino). Questo è tanto più problematico se il vostro bisogno di acqua è piccolo e occasionale (se avete bisogno di lavarvi le mani con acqua calda, non c’è bisogno di prelevare litri di acqua fredda). Il vantaggio di questo tipo di dispositivo è che decentra la fonte di produzione di acqua calda.

Non moltiplicare le fonti di tiraggio simultanea. Infatti, è possibile servire diversi punti di prelievo d’acqua dalla stessa fonte, ma non simultaneamente. Altrimenti, lo scaldabagno dovrà essere sovradimensionato e perderà il suo principale vantaggio: la sua compattezza.

La temperatura può essere impostata sul dispositivo in base alle necessità (lavandino della cucina, lavabo, doccia).

Risparmio energetico… strade interessanti

Risparmio d’acqua

Posizionato vicino al punto d’acqua, può risparmiare acqua. Infatti, i percorsi dell’acqua calda sono più brevi perché l’apparecchio è posizionato vicino al punto di prelievo, quindi c’è meno perdita di energia (lo stoccaggio e la distribuzione sono eliminati) e si spreca meno acqua fredda (aspettando che l’acqua calda passi attraverso il sistema). In media, una famiglia consuma da 80 a 100 litri di acqua calda (40-45°C) al giorno.

Risparmio energetico dai sistemi di generazione distribuita

La necessità di riscaldare gli edifici è in costante diminuzione a causa dell’ecodesign e dei vincoli normativi. Riscaldare l’acqua a 60 gradi (come per il riscaldamento) per l’acqua calda sanitaria è uno spreco di energia. Ha quindi senso separare il sistema di riscaldamento da quello dell’acqua calda!

Differenti perdite di energia di un sistema centralizzato di acqua calda con looping intelligente. Per una casa monofamiliare, queste perdite corrispondono ad almeno il 40% del fabbisogno energetico totale!

pertes d energie eau chaude sanitaire ECS

Fonte: GLACE / rapporto Forschungsgesellschaft für Energiewirtschaft mbH in collaborazione con l’Università di Tecnologia di Monaco, Nº FfE ZVEI-01, 2011

chauffe eau instantané electrique

Esigenze diverse: portate diverse, temperature diverse…

Lavabo Utilizzo: meno di 20 secondi. Portata: 2 litri al minuto. Acqua a 35°C. È opportuno aspettare che arrivi l’acqua calda e, quando arriva, mescolarla (mixer) con acqua fredda per raggiungere la giusta temperatura? Lo scaldabagno istantaneo fornisce la giusta quantità d’acqua, istantaneamente, alla giusta temperatura.
Cucina Utilizzo: 2 minuti. Portata: 5 litri al minuto. Acqua a 48°C. È opportuno aspettare l’arrivo dell’acqua calda e, quando arriva, mescolarla con acqua fredda (miscelatore) per non scottarsi?
Doccia Utilizzo: meno di 5 minuti. Portata: 8 litri al minuto. Acqua a 38°C. L’acqua calda arriva in ritardo, non è piacevole, né ecologico, né economico.

Scaldabagno istantaneo di qualità = meno consumo di acqua, meno energia utilizzata, meno CO2!

Nei sistemi di produzione di acqua calda sanitaria (ACS) decentralizzati, viene riscaldata solo la quantità necessaria di acqua. Nessun accumulo in serbatoi di acqua calda, nessuna pompa di circolazione, nessun circuito di distribuzione elaborato, nessun gruppo di sicurezza come nei serbatoi di acqua calda, ecc.…

Gli scaldabagni istantanei a gas consumano da 15 a 20€/mese di costi di gestione per una doccia e un lavandino. Un serbatoio di acqua calda con una fonte di gas costa circa 30 euro al mese per un serbatoio di 300 litri.

Lo scaldabagno elettrico funziona molto di rado, solo quando si preleva l’acqua. Tuttavia, uno scaldabagno istantaneo consuma in media 45A o 9kW per alimentare correttamente una doccia. Ciò significa che il vostro abbonamento elettrico deve essere adattato a questa domanda istantanea molto alta. Questo è il principale svantaggio di questo tipo di attrezzatura. Il cavo di alimentazione dedicato deve essere di sezione 6 mm2 in 220V, fusibile 32A, abbonamento 9KVA.

Gli scaldabagni elettrici sono abbastanza economici. Consumano molto ma per poco tempo. Il risparmio energetico complessivo (acqua, elettricità o gas, nessuna manutenzione) non è facile da valutare, poiché dipende dal consumo e dall’infrastruttura di acqua calda sanitaria esistente.

Adatto per la distribuzione di acqua calda… in piccole quantità

Questo tipo di apparecchio non è progettato per riscaldare l’acqua calda per tutta la casa non è progettato per riscaldare l’acqua calda sanitaria per tutta la casa. È comunque adatto alla produzione di acqua calda per lavabi, lavandini e docce. Per ottenere portate interessanti per le docce, sono necessarie potenze elevate (al limite delle capacità degli abbonamenti elettrici standard di 9KVA = abbonamento di 45A). Più alta è la portata, più bassa è la temperatura dell’acqua. Ecco perché è fortemente raccomandato di aggiungere un ugello « aeratore a risparmio d’acqua » alla fine del rubinetto (o un soffione specifico) per ridurre la portata pur avendo una buona sensazione di comfort (quindi con meno acqua).

Nessuna o bassa manutenzione, lunga vita

Più l’acqua del servizio idrico è “dura” (grado Th – titolo idrotimetrico o °f) o corrosiva (quantità di nitrati, cloruri, solfati), più la manutenzione deve essere frequente. Nei modelli a gas, lo svuotamento dell’apparecchio (per rimuovere i depositi di calcare) può richiedere l’uso di un kit a frequenza variabile, almeno una volta all’anno. I modelli elettrici non richiedono manutenzione, o per alcuni modelli l’elemento riscaldante deve essere cambiato ogni 10 anni circa. Si tratta quindi di un dispositivo senza manutenzione che non richiede un controllo tecnico annuale.

Rispetto ai serbatoi d’acqua calda o ad alcune caldaie, che hanno una durata di vita di circa 10-15 anni, la durata di vita degli scaldabagni istantanei è più lunga, circa 15-20 anni. Sono dispositivi molto affidabili.

Quale potenza scegliere per uno scaldabagno elettrico istantaneo?

La potenza necessaria dello scaldabagno dipende direttamente dalla domanda. Si raccomandano le seguenti capacità (per l’acqua in entrata a 15°C) per limitare le cadute di temperatura e gli sbalzi (alternanza di acqua calda e fredda):

  • meno di 4 kw per un lavamani (con una portata da 2 a 3 litri al minuto ad una temperatura di 38°C) in 220V – da 150€.
  • da 4 a 6 kw per un lavabo (con una portata da 2 a 4 litri al minuto ad una temperatura da 38°C a 42°C) a 220V – da 150€.
  • da 7 a 11 kw per un lavandino (con una portata di 5 litri al minuto ad una temperatura da 35°C a 50°C) a 220V – da 200€.
  • circa 9 kw per una doccia (con una portata di 5 litri al minuto ad una temperatura da 35°C a 45°C) a 220V – da 300€.
  • da 11 a 27 kw per una doccia o un bagno (con una portata da 6 a 10 litri al minuto per una temperatura da 33°C a 55°C) in 400V – da 500€.
  • da 30 a 50 kw (trifase 400V) per uso commerciale (ERP)

Naturalmente, se la temperatura d’ingresso dell’acqua fredda si abbassa (in inverno, in montagna, ecc.) la portata per una data temperatura si abbasserà di conseguenza. Oppure si può avere la stessa portata, ma a una temperatura inferiore.

La sua portata ad una data temperatura è funzione della sua potenza, ed è essenziale che sia associato ad un regolatore di portata (limitatore) corrispondente al livello del punto di tiraggio. Per questo motivo, i produttori offrono spesso rubinetti e soffioni.

thermor chauffe eau électrique extra plat

Chauffe-eau électrique connecté – 2250W – Plat Multiposition – 40L

VOIR
ariston mini cumulus 15 ou 30 litres

15 litres ou 30 Litres 2000W

VOIR

Quali sono le ultime innovazioni negli scaldabagni istantanei?

Le principali innovazioni in corso e future sono:

  • La fornitura di temperatura, regolabile al grado più vicino tramite controllo elettronico.
  • Smart Home: gestione elettronica integrata per controllare (via smartphone) il tempo di utilizzo, il consumo di acqua ed energia, i costi per il periodo selezionato. Controllo da smartphone per i modelli integrati nei vostri mobili.
  • Richieste di potenza ridotta e funzionamento anche in zone dove il servizio idrico è molto freddo.
  • Regolazione della potenza in base alla domanda istantanea (regolazione elettronica) anche a basse pressioni dell’acqua (1 bar).
  • Controllo dinamico del flusso (attuatore).
  • Adattarsi all’energia solare per connettersi ad essa e compensare i periodi senza luce solare.

Leggi anche: Dossier sui mini scaldabagni compatti

KOSPEL

kospel chauffage electrique

KOSPEL è un produttore polacco specializzato nella produzione di scaldabagni elettrici istantanei, boiler elettrici, bollitori per acqua calda sanitaria, ecc. KOSPEL fornisce tutte le gamme di potenza fino a 36kW in 220V o 400V, con o senza controllo elettronico. La tecnologia utilizzata permette il funzionamento anche in condizioni di bassa pressione dell’acqua (da 1 bar).

CLAGE

clage chauffe eau instantané

La società tedesca CLAGE è uno dei principali produttori di scaldabagni istantanei economici a controllo elettronico. Tutti i modelli hanno una classe energetica di A. Molti modelli sono miniaturizzati e progettati appositamente per l’uso domestico (lavandini, lavabi, docce, vasche da bagno). CLAGE propone uno scaldabagno istantaneo che comprende un sistema di riscaldamento a tubo nudo IES® con una cartuccia di riscaldamento sostituibile che garantisce una maggiore durata dell’apparecchio. La sostituzione è molto semplice.

chauffe-eau-instantane-glaceclage-chauffe-eau

STIEBEL ELECTRON

stiebel-electron

Il produttore tedesco STIEBEL è specializzato nella produzione di attrezzature per l’energia rinnovabile, la produzione di acqua calda, il riscaldamento e la climatizzazione. Tutti gli scaldabagni istantanei della serie DHC (compatti, fino a 8,8 kW), con gestione idraulica, sono stati appositamente progettati per l’alimentazione monofase 220V. Sono adatti per il funzionamento in aree con bassa pressione dell’acqua.

ZIP WATER

zip-instant-boiling-water

ZIP WATER è un produttore australiano di soluzioni di riscaldamento istantaneo dell’acqua calda. Distribuita in 60 paesi, la gamma di scaldabagni istantanei a controllo elettronico risponde a tutte le esigenze di riscaldamento dell’acqua (lavabo, lavandino, doccia, ecc.) da 3,5 kW a 27kW (regolati a 50°C o 60°C massimo). Sono integrate funzioni avanzate, come la regolazione automatica della potenza di riscaldamento secondo la domanda e la pressione per limitare le variazioni di temperatura.

ARISTON

ariston

La marca italiana ARISTON sta sviluppando una gamma di scaldabagni istantanei e di serbatoi di acqua calda di piccolissima capacità (per esempio 20 litri), capaci di riscaldare la vostra acqua (∆T=40°C) in meno di 20 minuti. Gli scaldabagni istantanei sono progettati per docce con bassa potenza elettrica (3,3 kw – 220v – per una portata massima di 8 litri al minuto).

ariston chauffe eau instantane design

ariston scaldabagno istantaneo design

RHEEM

rheem us canada

RHEEM è un produttore americano con distribuzione in oltre 75 paesi. Rheem ha molte marche nel campo del riscaldamento, dell’aria condizionata e della produzione di acqua calda. Le sue innovazioni sono state oggetto di numerosi premi e brevetti. L’azienda produce innovativi scaldabagni istantanei.

BOSCH

bosch

Il produttore tedesco BOSCH produce e distribuisce negli Stati Uniti una gamma di scaldabagni elettrici istantanei (Electric Tankless Water Heaters) per uso domestico e professionale, dal lavandino alla casa completa. L’efficienza dell’attrezzatura va dal 97% al 98%.

FOX20

Résumé
SCALDABAGNO ELETTRICO ISTANTANEO: VANTAGGI, VINCOLI, OPINIONI E INNOVAZIONI
Titre de l'article
SCALDABAGNO ELETTRICO ISTANTANEO: VANTAGGI, VINCOLI, OPINIONI E INNOVAZIONI
Description
Scaldabagno elettrico senza serbatoio: principio di funzionamento I vantaggi di uno scaldabagno istantaneo L'ingombro ridotto fa risparmiare spazio abitativo Minimizza il lavoro e semplifica l'installazione Acqua calda illimitata a differenza di un serbatoio Ottenere acqua calda istantaneamente (senza aspettare) e alla temperatura desiderata Risparmio energetico... strade interessanti Adatto per la distribuzione di acqua calda... in piccole quantità Nessuna o bassa manutenzione, lunga vita
Auteur
Foxof
Foxof
Meilleures innovations pour l’habitat